Seguici    
Accedi
 

Memex: Galileo

Luca Fiorani. Un laser per ascoltare il cibo

E se per capire che un cibo è alterato bastasse... ascoltarlo? Luca Fiorani, ricercatore dell'Enea, parla di Safefood, una macchina laser capace di misurare le alterazioni del cibo. Il laser attraversa la materia e ne modifica lo stato fisico producendo un suono che, ascoltato con un microfono, ce ne fa "sentire" le alterazioni. L'obiettivo è quello di creare un modello miniaturizzato da poter essere adoperato da chi deve vigilare sulla qualità del cibo.
 

Puntate integrali

Estratti

Tags

Enea|laser|sofisticazioniEnea laser sofisticazioni

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo