Seguici    
Accedi
 

Digital World

Maria Agostinelli. Il libro. La solitudine del punto esclamativo

Come nasce una lettera? Come si è deciso che un punto nel bianco della pagina debba rappresentare una pausa lunga? Perché il cancelletto e la chiocciola sono diventati così importanti nelle nostre scritture quotidiane? E quali saranno i simboli del futuro? Impareremo a leggere e scrivere su Internet o ci sarà una rivoluzione nelle scuole? A queste domande risponde "La solitudine del punto esclamativo", di Massimo Arcangeli. Ce lo presenta Maria Agostinelli.

Puntate integrali

News

Creatività

Opinioni

Futuro

Learning

Vintage

Tags

digital world|maria agostinelli|massimo arcangeli|scritturadigital world maria agostinelli massimo arcangeli scrittura

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo