Seguici    
Accedi
 

Memex: Galileo

Memex: Galileo (pt.40)

 

Come si comporta uno tsunami? E come dovremmo comportarci - noi - in caso di tsunami?

E a proposito di paleoclima, come si presentava la terra quando non aveva le calotte polari?

Alessandro Amato (INGV - Roma) ci racconta tutto sul comportamento dello tsunami e su come riconoscere i segnali di un imminente maremoto dall’altezza e dalla potenza distruttive.

Con Claudia Agnini, ricercatrice del Dipartimento di Geoscienze dell’Università di Padova, scopriamo un “enigma paleoclimatico” grazie agli obiettivi scientifici della missione Expedition 371 del consorzio internazionale (USA – Giappone - Europa) per la perforazione dei fondali oceanici.

Nella rubrica dedicata alle scienze matematiche, Claudia Bianchi affronta – tra statistiche, probabilità e calcoli – la percezione umana e matematica di una fila – una coda al supermercato, o nel traffico – svelandoci che cos’è il cosiddetto effetto “a fisarmonica”.

In studio Valerio Rossi Albertini dialoga anche con Carlo Doglioni, Presidente dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, a proposito del mantello terrestre e del suo ruolo, ma anche di fenomeni come i terremoti e i vulcani.

Infine, l’astrofisico Luca Perri – dagli spazi del Teatro "La Conventicola degli Ultramoderni" di Roma - ci racconta la storia dell’IgNobel per la Fisica.

 

Puntate integrali

Estratti

Tags

memex galileo|rai scienze|tsunamimemex galileo rai scienze tsunami

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo