Seguici    
Accedi
 

Memex - La scienza raccontata dai protagonisti

Memex - L’Italia nello spazio

Sin dagli anni ‘50 l’Italia ha realizzato che lo spazio è strategico. Nello Spazio, siamo un Paese all’avanguardia. La nostra tecnologia equipaggia le navi spaziali e i satelliti, che orbitano intorno alla Terra o che viaggiano nel silenzio della galassia.

Nel 1964, l’Italia è divenuto il terzo paese, dopo Stati Uniti e Unione Sovietica, a lanciare un satellite artificiale, il San Marco, partito dalla base statunitense di Wallops Island, in Virginia in virtù di un primo accordo con gli Stati Uniti in materia spaziale. Oggi, oltre alla nostra importante partecipazione nell’Agenzia Spaziale Europea, l’Italia ha strettissimi e collaudati rapporti con la NASA.

Oggi lo spazio italiano ha circa 52 anni. L’esperienza e la tecnologia italiana sono importanti in molti campi spaziali tra i quali il volo umano, i satelliti, i missili lanciatori, la componentistica, le tecnologie per l’osservazione della terra con grande riconoscimento e un consenso internazionale ed è protagonista in molti settori.

Oggi attraverso l'ASI, è in prima fila in molte delle più emozionanti imprese spaziali.

Ne parla a Memex Roberto Battiston – presidente dell’ ASI, l’Agenzia Spaziale Italiana.

Puntate integrali

Giganti

Officina delle idee

Tags

memex|Roberto Battiston|spaziomemex Roberto Battiston spazio

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo