Seguici    
Accedi
 

Memex - La scienza raccontata dai protagonisti

Memex: Missione su Marte

Il prossimo obiettivo dell’esplorazione umana dello spazio sarà atterrare su Marte - tra 20, 30 o 40 anni è certo, comunque, che vi sarà la prima una missione umana su Marte.

Ma prima della missione umana, ce ne sono state già molte altre. Sul Pianeta Rosso ci sono già alcuni piccoli robot, rover, che perlustrano, cercano e inviano dati.

Tra poco partirà Exomars, la missione dell’Agenzia Spaziale Europea – con il forte contributo dell’Agenzia Spaziale Italiana - che con due spedizioni, nel 2016 e nel 2018, cercherà tracce di vita nel sottosuolo del Pianeta Rosso e forse potrà dare una risposta al mistero della vita nell’Universo.

Per portare l’uomo su Marte bisognerà prima, però, risolvere varie questioni: i problemi complessi che comporta la lunga la durata del viaggio – otto mesi di andata ed altrettanti di ritorno - l’alimentazione energetica ed alimentare della missione, la necessità di progettare macchine ed hardware auto riparanti, la protezione degli astronauti dai raggi cosmici. Sono sfide che verranno vinte attraverso la attuale sperimentazione scientifica. 

Ne parla a Memex Roberto Battiston – presidente dell’ASI, l’Agenzia Spaziale Italiana.

Puntate integrali

Giganti

Officina delle idee

Tags

marte|memex|Roberto Battistonmarte memex Roberto Battiston

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo