Seguici    
Accedi
 

Digital World

Telmo Pievani - Virtù e vizi della genetica digitale.Possibilità e pericoli della biologia sintetica

"Il prossimo step della biologia sintetica è ammaestrare le cellule sintetiche per fargli fare quello che vogliamo noi. Per esempio: costruire dei batteri artificiali che sintetizzano i farmaci, oppure produrre biocombustibili o anche attivare la cosiddetta "bioremediation", cioè la creazione di batteri artificiali che "mangiano" il petrolio o l'anidride carbonica". Le magnifiche sorti e progressive della biologia nelle parole filosofo evoluzionista Telmo Pievani. Che, però, avverte anche: "Il problema che si prospetta in futuro è di mettere in natura delle specie con un genoma artificiale, mai esistito in natura, che diventino specie invasive e che, quindi, avendo "troppo successo" possano diventare troppo pericolose.

Puntate integrali

News

Creatività

Opinioni

Futuro

Learning

Vintage

Tags

biologia sintetica|digital world|genetica|Telmo Pievanibiologia sintetica digital world genetica Telmo Pievani

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo