Seguici    
Accedi
 

Digital World

Vita di Dino Campana

Sulla scorta degli scritti di Montale e Vassalli, ripercorriamo la tormentata vita del poeta Dino Campana (1885-1932). Visitiamo i luoghi dei suoi vagabondaggi interiori e reali: il primo ricovero in manicomio, lo studio della chimica, per lui “incomprensibile”, il viaggio al di là dell’oceano, a Buenos Aires. Attraverso passaggi drammatici, come la disattenzione da parte dell’ambiente letterario dell’epoca e la perdita del manoscritto dei Canti Orfici, l’amore passionale e sfortunato per la scrittrice Sibilla Aleramo e il definitivo internamento nel 1918, si ricostruisce la biografia di un poeta “di rottura” su cui ancora oggi la critica si divide.

 

Puntate integrali