Seguici    
Accedi
 

Digital World

Vittorio Emanuele III e la Grandeguerra: Il Re soldato

Attraverso filmati e fotografie d’epoca, il video descrive la figura e il ruolo del re d’Italia Vittorio Emanuele III, all’indomani del 28 giugno 1914, data dell’assassinio dell'arciduca d'Austria Francesco Ferdinando, ad opera di nazionalisti serbi. L’uccisione dell’arciduca fu la causa scatenante del primo conflitto mondiale al quale l’Italia prese parte il 24 maggio 1915 proprio per volere fortissimo del Re (fino a quel momento non certo celebre per il suo decisionismo). Il sovrano visitò quotidianamente il fronte, installando il suo quartier generale in una villa nei pressi di Udine, subito ribattezzata Villa Italia.
È il ritratto di un uomo “timido e bruttino” che impone improvvisamente la sua volontà e rischia la sorte sua e del regno in un conflitto che si rivelerà catastrofico.

Puntate integrali