Seguici    
Accedi
 

Angelica Edna Calò Livnè: una donna per la pace

Angelica Edna Calò Livnè è una donna straordinaria: insegnante, educatrice, formatrice, regista, scrittrice, fondatrice e direttrice artistica della Fondazione Beresheet LaShalom – Un inizio per la pace – con sede in Alta Galilea in Israele. Il suo impegno per il dialogo e la pace le è valso molti riconoscimenti e nel 2005 la candidatura al Nobel per la Pace.

In questo Speciale di Rai Scuola una ricchissima intervista ad Angelica in cui racconta la sua storia, i suoi laboratori teatrali in Israele con ragazzi ebrei, arabi, cristiani e drusi e il suo grande impegno per la pace; un servizio sullo spettacolo teatrale "Mamma, perché noi non possiamo entrare?", messo in scena a Torino dalla Compagnia Multiculturale Arcobaleno per l'anniversario degli 80 anni dalle leggi razziali in Italia, con interviste ad alcuni dei ragazzi che hanno recitato nello spettacolo, e infine lo spettacolo "Mamma, perché noi non possiamo entrare?" ripreso dalle telecamenre di Rai Scuola nella sua interezza durante la messa in scena a Torino.