Seguici    
Accedi
 

Paolo Valentino: un libro, una notizia

Paolo Valentino, giornalista del Corriere della Sera, corrispondente da Bruxelles, Mosca, Berlino e Washington, spiega al convegno Come si raccontano i libri? (Maxxi di Roma, 17 febbraio 2017, a cura dell'Atlante digitale del Novecento letterario) che i libri che gli interessa recensire sono quelli che contengono una notizia. Il suo consiglio per gli aspiranti recensori è di partire da una frase, da una suggestione, per poi fare un campo largo. La lettura che si dà di un testo deve essere personale e deve aprire la strada a collegamenti con altri spunti culturali e esperienze personali. Bisogna citare le fonti dei libri a cui ci si ispira; ogni autore va inquadrato nel suo contesto. Una fonte di preziosi consigli, secondo Valentino, è Lezioni americane di Italo Calvino con le cinque regole per fare letteratura (leggerezza, rapidità, esattezza, visibilità, molteplicità, coerenza) che valgono anche per chi vuole raccontare i libri.