Seguici    
Accedi
 

Il Centro Ricerche Sismologiche di Udine per conoscere, studiare...convivere con i terremoti

Classe IID, ITS G.G. Marinoni di Udine.

Il ripetersi di forti e frequenti terremoti nel Paese ha riportato alla memoria, in classe e nelle nostre famiglie, il drammatico sisma che nel lontano 1976 sconvolse il Friuli. Abbiamo appreso che la ricostruzione di allora, secondo quello che poi sarebbe stato chiamato il “Modello Friuli”, ha riguardato non solo gli edifici e i centri abitati, le fabbriche e le infrastrutture perché è stata anche l’occasione per avviare un processo di sviluppo delle attività di ricerca nel campo degli studi sugli eventi sismici. Il nostro lavoro si è occupato quindi delle attività che, nell’ambito della prevenzione, svolge il CRS in un territorio ad alta sismicità come il Friuli, di com’è organizzato, e con chi opera per far fronte al rischio sismico sempre incombente. Ne emerge un breve ritratto, che è esempio dell’importanza di fare rete per affrontare il problema.