Seguici    
Accedi
 

Il sapere al servizio della Solidarietà: convegno a Palazzo Farnese, Roma

Si è tenuto il 12 aprile 2018 a Palazzo Farnese a Roma il convegno Il Sapere al Servizio della solidarietà, promosso da SMLH (Société des Membres de la Légion d’Honneur), dall’Ambasciata di Francia in Italia e dal Miur.

È stato l'occasione per presentare i lavori delle classi liceali che hanno partecipato a un progetto sperimentale avviato dalla SMLH Sezione in Italia e presso la Santa Sede, in collaborazione con il MIUR e l'Ambasciata di Francia in Italia.

Il progetto prevedeva che gli studenti esaminassero una o più discipline del sapere (scienze, matematica, letteratura, filosofia, arte, cinema ecc) e, utilizzando le modalità ritenute più opportune (relazione scritta, video, filmati, dipinti, disegni, ecc.) indicassero se e come le discipline scelte potessero rappresentare uno strumento di realizzazione di una concreta solidarietà e di tutela dell’ambiente.

Sono intervenuti: Anna Maria Tarantola, presidente SMLH; Corrado Augias, giornalista, scrittore e editorialista; Philippe Daverio, giornalista, critico d’arte, scrittore
; Silvio Garattini, direttore dell'Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri
; Fabiola Gianotti, direttrice generale del CERN, Ginevra; 
Nuccio Diamante Ordine, professore ordinario di letteratura italiana presso l'Università della Calabria. Ognuno di loro ha sintetizzato il suo intervento per questo Speciale.

Due allieve del liceo scientifico e linguistico Orazio Tedone di Ruvo di Puglia ci hanno raccontato il progetto presentato dalla loro scuola.