Seguici    
Accedi
 

SECONDA GUERRA MONDIALE: 1939, VERSO IL CONFLITTO. IL FASCISMO E LA CONQUISTA DELL`ETIOPIA

Il 6 aprile 1939 l`Italia invade l`Albania, la testa di Vittorio Emanuele III si carica di un`altra corona. Il 6 maggio si incontrano a Milano Galeazzo Ciano e Joachim von Ribbentrop, il giorno dopo sarà dato l`annuncio ufficiale dell`alleanza militare tra Italia e Germania: il "patto d`acciaio" sarà firmato a Berlino il 22 maggio. L`Europa procede a rapidi passi verso un conflitto generale. Il primo settembre la Germania invade la Polonia: ha inizio la seconda guerra mondiale. Il consiglio dei ministri italiano dichiara formalmente la non belligeranza dell`Italia. Nella primavera del 1940 gli eventi precipitano: il 10 giugno l`Italia dichiarerà guerra alla Francia e alla Gran Bretagna. In agosto il vicerè d`Etiopia attacca la Somalia britannica.

Condividi lo speciale