Seguici    
Accedi
 

Olimpiadi di Filosofia 2017

Le Olimpiadi di Filosofia sono giunte quest’anno alla XXV edizione con un crescente successo di partecipazione da parte del mondo della scuola alla più importante competizione filosofica nazionale e internazionale, che da venticinque anni favorisce nei giovani lo sviluppo del pensiero critico e del dialogo, in risposta a ogni forma di intolleranza e a favore di un’educazione alla cittadinanza globale.

La manifestazione, promossa dalla Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione del MIUR nell’ambito delle iniziative volte alla valorizzazione delle eccellenze, registra anche in questa edizione un aumento di adesioni sia negli istituti italiani (58 in più rispetto allo scorso anno) sia nelle scuole italiane all’estero (5 in più rispetto allo scorso anno) con 413 istituti, centinaia tra dirigenti e docenti, quasi 11.000 studenti, impegnati anche con attività formative di approfondimento dei contenuti filosofici e delle metodologie didattiche.

La Finale Nazionale si è svolta a Roma nei giorni 27-28 e 29 marzo e ha visto gli 88 finalisti, selezionati a seguito delle selezioni d’istituto e regionali, cimentarsi nella elaborazione del saggio filosofico in lingua italiana o in lingua straniera (inglese, francese, tedesco, spagnolo).

 

I vincitori di questa XXV Edizione delle Olimpiadi di filosofia sono:

Luca Sgolastra, dell'I.I.S. “Campana” di Osimo (AN), per la sezione in italiano

e

Chiara Alessia Quistelli, del Liceo “Marco Polo” di Bari, per la sezione in lingua straniera

 

In questo Speciale realizzato da Rai Cultura durante la cerimonia di premiazione, abbiamo intervistato Carla Guetti, Direttore Generale per gli ordinamenti scolastici del MIUR e Coordinatrice Scientifica del progetto Olimpiadi di Filosofia, Carmela Palumbo, Direttore Generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione del MIUR, Francesco Coniglione, Presidente della Commissione Nazionale per la valutazione degli elaborati, Emidio Spinelli, presidente della Società Filosofica Italiana e i due studenti vincitori: Luca Sgolastra e Chiara Alessia Quistelli, che in qualità di vincitrice della sezione in lingua straniera rappresenterà l'Italia a Rotterdam per le Olimpiadi Internazionali di Filosofia.

Buona visione