Seguici    
Accedi
 

The Living Book: Arianna Lodovica Morini

Attraverso una ricerca esplorativa che è stata condotta negli ultimi anni in collaborazione con la cattedra di Didattica della Lettura dell'Università Roma Tre e di cui è titolare il professor Giovanni Moretti, si è voluto verificare in che modo le nuove pratiche di lettura, con l'utilizzo di tablet, ebook illustrati interattivi, possono essere introdotti all'interno di un contesto educativo formale come ad esempio la scuola, come ci illustra  Arianna Lodovica Morini, ricercatrice dell'Università Roma Tre.

In questo senso si è voluto indagare quali siano gli impatti di questi nuovi formati che ovviamente devono essere pensati in maniera integrata: non vanno a sostituire la lettura a stampa, ma possono essere affiancati in quello che può essere considerato un modello integrato di educazione alla lettura. In questo modo si favorirà la motivazione alla lettura.

Dalla ricerca è emerso che gli studenti di oggi, nonostante siano considerati i nativi digitali, hanno però bisogno di strategie aggiuntive per poter leggere e comprendere efficacemente questa tipologia di testi: gli insegnanti devono riflettere a fondo su quali siano le strategie necessarie per passare dai diversi formati di testi.

In tal senso occorre progettare delle fasi di familiarizzazione con l'oggetto libro, con il tablet, con l'ebook, attraverso i quali gli studenti possano prendere confidenza con questo nuovo formato, scoprirne tutte le caratteristich,e in modo da poter avviare un percorso di lettura che sia anche personalizzato sulla base dei propri interessi e delle proprie esigenze di lettore.