MIchela Murgia, Fillus de anima

Michele Murgia

Fillus de anima: è così che chiamano i bambini generati due volte, dalla povertà di una donna e dalla sterilità di un'altra. Michela Murgia legge un brano dal suo romanzo Accabadora pubblicato nel 2009 da Einaudi, romanzo nel 2010 vincitore dei premi SuperMondello e Campiello.

Michela Murgia è nata a Cabras, in Sardegna, il 3 giugno 1972. Tra i suoi libri di narrativa: Il mondo deve sapere. Romanzo tragicomico di una telefonista precaria,  2006; Accabadora, 2009; Chirú, 2015; Noi siamo tempesta, 2019; Morgana. Storie di ragazze che tua madre non approverebbe, con Chiara Tagliaferri, 2019.