Jeffrey Sachs - Transizione ecologica e inclusione sociale: verso un nuovo paradigma economico

Il video della diretta

Il 21 ottobre 2021 si è svolto il secondo incontro dal titolo "Transizione ecologica e inclusione sociale: verso un nuovo paradigma economico" con Jeffrey Sachs. L'evento fa parte dell’iniziativa “Un secolo di futuro: l’Università tra le generazioni”, il ciclo di Conferenze promosso dall'Università Cattolica, dove studiosi di fama internazionale offriranno alcune chiavi di lettura per interpretare le grandi trasformazioni imposte dalla tecnologia e per affrontare le sfide future che attendono le nuove generazioni.
Intervengono:

Franco Anelli, Rettore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore
Massimo Bordignon, Professore ordinario di Scienza delle Finanze, Università Cattolica del Sacro Cuore

Jeffrey D. Sachs, economista di fama internazionale, attualmente è docente alla Columbia University dove dirige il Center for Sustainable Development. Le sue aree di interesse scientifico, rispetto alle quali i suoi contributi sono sempre stati incisivi e all’avanguardia, riguardano in particolare la crisi del debito, l’iperinflazione, la transizione dalla pianificazione centralizzata all’economia di mercato, il controllo di AIDS, malaria e altre malattie, la fuga dalla povertà e la battaglia contro il cambiamento climatico indotto dall'uomo. Tra i principali esperti mondiali di sviluppo sostenibile, dal 2002 al 2016 è stato direttore dell'Earth Institute alla Columbia University e nel 2015 è stato insignito del Blue Planet Prize, il più importante riconoscimento internazionale per la leadership ambientale. Dal 2001 al 2018 è stato anche consigliere speciale dei segretari generali delle Nazioni Unite Kofi Annan (2001-7), Ban Ki-moon (2008-16) e António Guterres (2017-18). È autore e coautore di numerosi libri, tra cui bestseller come “La fine della povertà”, “Il prezzo della civiltà” e “L’era dello sviluppo sostenibile”.