Storie della Scienza. Universo

Sesta puntata

Alzare gli occhi al cielo e indovinare cosa ci sia intorno a noi è un gesto che l'uomo fa da sempre. Ma comprendere la forma dell'Universo è un obiettivo molto complesso, e la storia delle conquiste scientifiche in questo campo passa per continue rivoluzioni. Dall'idea che la Terra fosse al centro, e che il cielo delle stelle fisse fosse la fine del mondo, passando per il modello eliocentrico e la convinzione che i limiti del cosmo coincidessero con la nostra galassia, ci sono voluti secoli per capire che dell'universo in realtà comprendiamo ancora ben poco, visto che il novantacinque per cento di ciò che esiste nello spazio è costituito da materia ed energia oscura. L'universo è in espansione, e per fortuna anche la nostra capacità di studiarlo.

Percorriamo questa storia della scienza con Fabrizio Bonoli - Professore di Storia della Cosmologia, Università di Bologna, Tullia Sbarrato - Astrofisica, Istituto Nazionale di Astrofisica, Gabriele Ghisellini - Astrofisico, Istituto Nazionale di Astrofisica.

Guarda tutte le puntate su Rai Play