La Repubblica di Weimar

L'11 agosto 1919 promulgata la nuova Costituzione

Con l'ausilio di materiale cinematografico di repertorio, il filmato ricostruisce il fatale periodo della storia della Germania che va dalla Costituzione della Repubblica - all'indomani della prima guerra mondiale - all'ascesa al potere di Adolf Hitler. Un'epoca di instabilità

La Costituzione di Weimar, un compromesso tra le tradizioni autoritarie del periodo guglielmino e le aspirazioni democratiche, non riuscì a dare alla Germania governi stabili e duraturi. I numerosi colpi di stato tentati da elementi di destra e le insurrezioni di sinistra testimoniano il disorientamento e l'instabilità politica di quell'epoca.

Le ripercussioni della crisi economica del 1929, che si sommarono ai gravi problemi inflazionistici e occupazionali derivanti dai risarcimenti di guerra imposti alla Germania, finirono per consentire ad Hitler di raccogliere un grande consenso e di instaurare quasi legalmente la sua dittatura.