Daniel Libeskind

Il Decostruttivismo

Liebeskind: un maestro nel rapporto tra architettura e storia. L’architettura come espressione della complessità e frammentazione della storia, in particolare quella moderna. Ne è un esempio concreto il progetto del Museo Ebraico di Berlino. Altro elemento che ricorre nell’opera dell’architetto è l’importanza della parola scritta: spesso testi e parole vengono riprodotti sulle superfici, in particolare nei progetti museali, oppure lettere dell’alfabeto danno forma allo spazio dell’edificio, come nel Museo Ebraico a Copenaghen.

Materia: Storia dell'architettura.
Destinatari: secondo biennio e ultimo anno secondaria di II grado.
Professore: Stefano Ruvolo.