Cervelli Digitali

Cervelli Digitali

Convegno sull'iperconnessione digitale e l'influenza dei social sulla salute psico-fisica dei giovani

17 Mag 2024 > 17 Mag 2024
Cervelli Digitali
Il tema dell’iperconnessione digitale è al centro di un congresso, organizzato dall’Istituto Omnicomprensivo Salvatorelli-Moneta di Marsciano. Si svolge venerdì 17 maggio dalle 8.30 alle 12.30 alla Sala Congressi Capitini di Perugia e vedrà la partecipazione online di scuole greche, bulgare, spagnole e italiane e, in presenza, di numerose scuole del Comune di Perugia.
L’iniziativa, dal titolo Cervelli Digitali, realizzata con il patrocinio del Comune di Marsciano e della Regione Umbria, è parte del progetto Erasmus On Life, di cui l’istituto marscianese è scuola capofila.

Il fenomeno dell’iperconnessione digitale e dell’influenza  esercitata dai social media sulla salute psico-fisica dei giovani – spiegano dall’istituto scolastico marscianese – è un tema che chiama in causa tutte le agenzie educative e comincia ad essere percepito come un problema veramente globale, da parte delle famiglie e del mondo educativo. L’esigenza di sviluppare un pensiero critico in modo strutturato all’interno del mondo scolastico, appare oggi di particolare attualità, considerando il profondo impatto che stanno avendo le nuove tecnologie digitali, che da una parte ampliano le possibilità di interazione, dall’altra pongono problemi etici rilevanti per le possibilità, sempre più sofisticate, di falsificare dati ed immagini nel mondo virtuale, mondo che è ormai dominante nelle nostre vite”.


Tra i temi che saranno affrontati quello dell’eternità digitale e del diritto all’oblio. Spazio anche alle esperienze di disconnessione digitale e agli algoritmi dei social network. Sul versante dell’impatto sulla salute dei giovani, si parlerà di anomalie cerebrali microstrutturali in adolescenti con dipendenza da internet.
L’ incontro, che darà spazio anche ad esperienze e testimonianze dirette di alcuni studenti, si rivolge non solo ad esperti operanti nel campo di varie discipline umanistiche e delle neuroscienze, ma anche a tutti coloro che siano interessati ad approfondire le tematiche.

L’incontro è ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.


PARTECIPANTI E RELATORI

Parteciperanno in presenza le seguenti scuole del Comune di Perugia:
•    Liceo scientifico G. Alessi
•    Liceo scientifico G. Galilei
•    Liceo artistico B. Di Betto
•    Liceo classico e musicale A. Mariotti
•    Liceo A. Pieralli
•    Itet A. Capini
•    Itts A. Volta
•    Iis G. Bruno
•    Ss1 Dante Alighieri

Parteciperanno tramite webinar:
- le scuole europee partner del progetto
•    Instituto De Educacion Secundaria Axati, Spagna
•    Gymnasium of Kavasila, Grecia
•    Natsionalna Finansovo-Stopanska Gimnaziya, Bulgaria
- le scuole italiane
•    Liceo Classico e Linguistico “L.A. Muratori San Carlo”, Modena
•    Istituto Comprensivo “G. Ferraris” di Spello, Perugia
•    Istituto Tecnologico “Allievi-Sangallo”, Terni
Parteciperanno in qualità di relatori:
•    Dr.ssa Laura dalla Ragione, psichiatra e psicoterapeuta, ha fondato e dirige la Rete per i disturbi del comportamento alimentare della Usl Umbria 1 
•    Dr.ssa Chiara Bedetti, neurologa presso Usl Umbria 1, Neurologia/Centro ictus Ospedale Città di Castello e Branca ed Ambulatorio disturbi del sonno Umbertide
•    Prof. Simone Donnari, arteterapeuta ad orientamento psicodinamico, responsabile Centro Atlas, docente universitario, responsabile di numerosi progetti Europei
•    Dott.ssa Claudia Mortali, ricercatrice presso il Centro nazionale dipendenze e doping dell'Istituto superiore di sanità
•    Dirigente scolastica Agata Gueli, attualmente in comando presso la Direzione Generale del Ministero dell’istruzione e del merito per i fondi strutturali per l’Istruzione, l’edilizia scolastica e il digitale
•    Dott. Federico Menichelli, responsabile Associazione mestieri del cinema umbri
•    Dott. Diego Buratta, responsabile della Fondazione Carolina
•    Dott.ssa Antonella Gambacorta, ambasciatrice e referente Erasmus per l’Usr Umbria
Modera gli interventi il prof. Lauro Savarese dell'Istituto Omnicomprensivo Salvatorelli Moneta di Marsciano.

PROGRAMMA 
•    Saluti iniziali
•    Apertura musicale a cura del Liceo Classico e Musicale A. Mariotti
•    Introduzione tema “iperconnessione e inflienza social media”. Presentazione partecipanti in presenza ed on line (prof. L. Savarese)
•    Presentazione progetto Erasmus On Life (dott.ssa A, Gambacurta)
•    Analisi dei bisogni - Inchieste, proiettate e commentate da uno studente della classe 4At - Istituto Tecnico e Tecnologico - I.O. Salvatorelli Moneta
•    La figura dell’influencer (tematica affrontata nel corso della disciplina Tecniche di Comunicazione)
•    Linguaggi usati nella comunicazione social - proiettate e commentate da una studentessa della classe 4Ac Professionale Servizi Commerciali - I.O. Salvatorelli Moneta.
•    L’algoritmo dietro i social (tematica affrontata nel corso della disciplina Matematica) proiettata e commentata da uno studente della classe 4At - Istituto Tecnico e Tecnologico - I.O. Salvatorelli Moneta
•    Disturbi alimentari e influenza dei social media (Dott.ssa Laura dalla Ragione - testimonianza)
•    Il diritto all’oblio (tematica affrontata nel corso della disciplina Diritto ed Economia) - proiettata e commentata da una studentessa 3Ac Professionale Servizi Commerciali - I.O. Salvatorelli Moneta
•    L’eternità digitale (lezione tenuta dal docente di Storia e Filosofia Prof. F. Lemma) - commentata da uno studente della classe 4At - Istituto Tecnico e Tecnologico - I.O. Salvatorelli Moneta.
•    Fondazione Carolina (Dott. Diego Buratta)
•    Esperienza disconnessione digitale - commentata da uno studente della classe 4At - Istituto Tecnico e Tecnologico - I.O. Salvatorelli Moneta
•    Erasmus sport day - giornata dedicata all’attività fisica come strumento di disconnessione - commentata da uno studente della classe 4Cl - Liceo Scientifico - I.O. Salvatorelli Moneta.
•    Dibattito con il pubblico
•    Cervelli digitali (Dott.ssa C. Bedetti)

•    Conclusioni - Saluti