Seguici    
Accedi
 

Il colore del bello

Quanto è importante illuminare nel modo giusto un’opera d’arte?
E’ fondamentale: il rapporto tra luce e arte è l’essenza stessa della pittura. Così come un pittore determina il suo stile scegliendo quanta e quale luce dipingere nei suoi quadri, allo stesso modo chi ne fruisce ha bisogno della luce adatta affinché arrivi il messaggio giusto.

Per questo, Elisabetta Baldanzi, fisico della luce presso il Laboratorio Ino-Cnr, all’interno dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, sperimenta sui quadri nuovi tipi di sorgenti luminose, tra cui il led.
In studio, una reale riproduzione dei suoi esperimenti.

Nello stesso laboratorio fiorentino gli strumenti della riflettografia rivelano i pentimenti d’artista, ovvero quei disegni preliminari sui quali gli artisti hanno poi dipinto diverse opere definitive.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo