Seguici    
Accedi
 

Info.eco - L`Inquinamento delle Acque

Ivan Bacchi ci parla del caso del fiume Sarno, più volte detentore di un triste primato, quello di fiume più inquinato d’Italia.

 

24 km appena di lunghezza per una portata che non supera i 13 metri cubici al secondo, il fiume campano interessa un bacino di oltre 2.500.000 abitanti. Dal 2001, il fiume è sottoposto a Commissariamento e, ad oggi, i lavori necessari a ristabilire un corretto equilibrio idrogeologico possono dirsi tutt’altro che conclusi.

 

Il fiume Sarno a soli 200 metri dalla sorgente diventa, di fatto, una fogna, poiché scarichi industriali, provenienti ad esempio dalle numerose concerie presenti sul territorio, finiscono senza filtri nel suo letto. L'Istituto superiore di Sanità nel biennio 2002-2003 ha segnalato una contaminazione da batteri fecali circa 2 milioni di volte superiore al limite per gli scarichi dei depuratori, insieme alla presenza diffusa di salmonella e persino del colera. E, per quanto non siano mai stati effettuati studi sulle eventuali ripercussioni sugli abitanti della zona, le Commissioni d’Inchiesta non hanno potuto negare un aumento delle malattie, anche tumorali, dell’apparato respiratorio.

Vedi le altre puntate

scuola.eco

info.eco

arte.eco

info.eco

arte.eco

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo