Seguici    
Accedi
 

La scienza illumina il Natale

La stella cometa: un viaggio nel cuore di uno dei simboli del Natale, raccontato attraverso lo sguardo della moderna ricerca scientifica.

Natale 2014. Nautilus dedica una puntata alla storia più vecchia del mondo: duemila anni fa una stella apparve nel cielo per annunciare un avvenimento straordinario e guidare i Re della Terra verso la Palestina.

Ma è passata davvero una cometa in quel periodo? O forse fu un fenomeno celeste diverso a far muovere i Magi?
Cosa può dirci oggi la scienza sulla cometa raccontata dal Vangelo, escludendo che fosse un evento miracoloso? E ancora, cosa sono questi corpi celesti che attraversano con un bagliore l’orizzonte del mondo?

Per raccontarcelo Nautilus sceglie una guida speciale, uno scienziato che è anche un religioso: padre Josè Gabriel Funes, astronomo gesuita e direttore della Specola Vaticana, l’osservatorio della Santa Sede.

Funes ci spiega come si studiano le comete, quale ruolo potrebbero avere nella diffusione della vita nell’universo e quante ne sono state osservate nella storia.
Entriamo poi con lui proprio alla Specola, una delle istituzioni astronomiche più antiche del mondo, un archivio eccezionale che racconta quanto lungo, controverso ma importante, sia stato il rapporto tra la scienza e la fede.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo