Seguici    
Accedi
 

Letti da noi

Letti da noi

Il 17 febbraio 2017 l’Auditorium del Maxxi di Roma ha ospitato una giornata di studi sul tema Come si raccontano i libri? organizzata dall’Atlante digitale del ‘900 letterario (www.anovecento.net) e dal Cepell, Centro per il libro e la lettura.

Hanno seguito il convegno 230 ragazzi, provenienti da ventuno licei di Lazio, Toscana, Marche e Calabria. Nel pomeriggio i partecipanti hanno seguito laboratori di analisi e racconto del libro.

Nello Speciale di Rai Scuola, Letti da noi, le recensioni che un gruppo di studenti presenti all’evento ha fatto di fronte alle nostre telecamere.

L`amore giovanile

L`amore giovanile

Recensione di Raymond Radiguet, Il diavolo in corpo: “parla della natura dell'amore giovanile, di quello che provano i ragazzi quando s'innamorano la prima volta, è la storia di un'iniziazione erotica.“  

Leggi tutto

L`uomo immobile

L`uomo immobile

Recensione di Albert Camus, Lo straniero: “il protagonista vive in un clima di indifferenza, non prova sentimenti verso le persone, è immobile, non riesce a prendere una decisione, non riesce a battersi per la propria vita, è qualcosa di molto complicato da capire.“  

Leggi tutto

Un adolescente

Un adolescente

Recensione di J.D.Salinger, Il giovane Holden: “Holden vuole vivere un'esperienza da solo, va a New York, fa un viaggio di formazione, mi ha fatto riflettere molto, ricalca tutta la nostra esperienza adolescenziale“

Leggi tutto

Il processo

Il processo

Recensione di Harper Lee, Il buio oltre la siepe: “il libro racconta la storia di una bambina che è la scrittrice stessa: la sua curiosità e la sua paura nei confronti del vicino di casa. C'è anche una parte gialla, quella del processo.“ 

Leggi tutto

Madre e figlia

Madre e figlia

Recensione di Irène Némirovsky, La nemica: “questo libro è un excursus sul rapporto madre-figlia e mette in luce le manchevolezze della madre.“

Leggi tutto

Una donna fuori dagli schemi

Una donna fuori dagli schemi

Recensione di Dacia Maraini, La lunga vita di Marianna Ucria: “entriamo nel contesto della Sicilia della prima metà del Settecento e scopriamo la storia di una donna che esce dagli schemi“. 

Leggi tutto

La congiura

La congiura

Recensione di Gesualdo Bufalino, Le menzogne della notte: “è un libro che in sole 120 pagine tocca tutti i temi importanti, la morte per un ideale, la verità, l'obiettivo della vita. Non è un romanzo storico, ha un'ambientazione vaga e il tempo non è ben definito, si parla di una congiura ordita nei ...

Leggi tutto

La mafia

La mafia

Recensione di Leonardo Sciascia, Il giorno della civetta: “il capitano Bellodi che viene dal Nord si trova immerso in una realtà omertosa. Capisce che si tratta di un delitto di mafia. E' il primo libro che denuncia gli interessi economici della mafia“. 

Leggi tutto

L`incrocio delle storie

L`incrocio delle storie

Recensione di Italo Calvino, Il castello dei destini incrociati: “esprime le parole non parole, utilizza immagini che raccontano una storia, e le storie si incrociano attraverso una carta.“ 

Leggi tutto