Seguici    
 
Accedi

Mediterraneo, il nuovo albo di Armin Greder


MEDITERRANEO, di Armin Greder, pubblicato da Orecchio Acerbo


Pubblicato da Orecchio Acerbo con il patrocinio di Amnesty International Italia, MEDITERRANEO è l’ultimo toccante lavoro illustrato dell’artista svizzero Armin Greder, tradotto e premiato in tutto il mondo. Dopo “L’isola”, atto d’accusa contro la xenofobia, con “Mediterraneo” Greder racconta chi di quei naufragi, prima e più degli scafisti, ha la responsabilità. Un atto d’accusa muto, senza parole. Contro la nostra indifferenza, la nostra complicità. Lo scrittore e giornalista Alessandro Leogrande scrive nella postfazione al volume: “Il racconto di Armin Greder recupera dal mare i tanti fili che legano quell’enorme cumulo di corpi privi di vita costantemente allontanato dal nostro sguardo, a noi, a tutti noi, alle nostre vite e alle nostre coscienze. A iniziare dai pesci che di quei corpi si cibano e che poi – a loro volta pescati – finiscono sulle nostre tavole...”. Per gentile concessione dell’editore Orecchio Acerbo pubblichiamo alcune delle splendide tavole di MEDITERRANEO.