Seguici    
Accedi
 

Giornata nazionale della Letteratura: Volti e maschere del Novecento

La Giornata nazionale della letteratura ha avuto quest'anno per tema "Volti e maschere del Novecento". Il 26-27 ottobre sono state organizzate iniziative che hanno coinvolto università e scuole. Una festa della letteratura e della lettura ad alta voce per ribadire quanto la letteratura parli di noi, mettendo in scena dubbi, interrogativi, approfondimento, condivisione, confronto. Scuole e Università insieme perché è in questi luoghi che giovani e adulti leggono insieme.

Il progetto dell’Associazione degli Italianisti (Adi) è patrocinato dal Cepell, dal MIUR - Compita e dall'Atlante digitale del Novecento letterario.

Noi abbiamo seguito l’evento che si è svolto il 27 ottobre all’Università La Sapienza di Roma con il titolo "Cinque voci del Novecento" alla presenza di studenti di diversi licei romani. Hanno aperto i lavori: Silvia Tatti, Tiziana Pascucci, Flavia Cristiano, Carlo Albarello.

Questo l’elenco degli interventi, documentati dal nostro Speciale:

La voce di Aldo Palazzeschi a cura di Silvana Cirillo

La voce di Luigi Pirandello a cura di Roberto Gigliucci

La voce di Italo Calvino a cura di Paolo Di Paolo

La voce di Dario Fo a cura di Beatrice Alfonzetti

La voce e/è il corpo di Carlo Emilio Gadda a cura di Fabrizio Gifuni