La musica di Rossini raccontata dai cartoon

A 250 anni dalla nascita del compositore

La serie giapponese in 12 puntate Oto e la musica, pensato per trasmettere la conoscenza dei grandi compositori del passato ai giovanissimi, dedica la quinta puntata al geniale compositore marchigiano Gioacchino Rossini (Pesaro, 29 febbraio 1792 - Passy, 13 novembre 1868) e alle sue opere più famose: capolavori come Il Barbiere Di Siviglia, La Gazza Ladra e Turandot.  Il polipo rosso protagonista della serie, incontra Rossini e nasce una lezione di storia della musica. 

Oto e la musica (2013 Giappone), regia di  Fusako Yusaki

Oto è un piccolo polpo rosso di plastilina dai grandi occhi spalancati e un impertinente naso a trombetta multifunzionale. Non parla, ma si esprime benissimo col movimento e la variabilità delle sue espressioni e ha la capacità di assumere qualsiasi natura, genere e forma. Vive in un mare d'onde musicali, perché la sua passione è proprio la musica e i suoi specialissimi incontri/metamorfosi avvengono con grandi musicisti e correnti musicali che, attraverso la loro arte, hanno regalato al mondo emozioni, atmosfere e sentimenti, passando direttamente dalle orecchie al cuore. E proprio grazie alla sua sensibilità, Oto sa interpretare e riproporre sentimenti ed emozioni espresse dalla musica e dai grandi musicisti che incontra.

Guara tutte le puntate di Oto e la musica su Rai Play